Comunicato Stampa (congiunto con Rete Italiana Disarmo - OPAL - IANSA)

Roma/New York

19 Giugno 2018

 

Sradicare i traffici di armi leggere: due settimane di incontri all’ONU tra governi e società civile


È iniziata ieri a New York la Terza “Conferenza di Revisione del Programma di Azione che le Nazioni Unite hanno impostato per prevenire, combattere, sradicare il traffico illecito di armi leggere in tutti suoi aspetti”.

Per due settimane i Governi di tutto il mondo si incontrano per capire come diminuire e porre sotto controllo la violenza derivante da oltre un miliardo di armi leggere diffuse nel mondo e avranno quindi la possibilità di valutare i progressi fatti nell’ implementazione di questo strumento di controllo degli impatti problematica causati dalla diffusione di armi.

Presente alla Conferenza di Revisione la società civile internazionale, per indirizzare il dibattito verso soluzioni efficaci. Anche Rete Italiana per il Disarmo e Opal Brescia a New York.

 

Leggi qui il comunicato