PREMIO ARCHIVIO DISARMO

COLOMBE D’ORO PER LA PACE 2020

fondato da Luigi Anderlini

 

XXXVI EDIZIONE

 

Comunicato Stampa

 

Colombe d'oro per la Pace, a Roma la premiazione della XXXVI edizione



Sono stati premiati a Roma, presso la Sala Benedetto XIII della Comunità di Sant'Egidio, i vincitori della XXXVI edizione del Premio Colombe d'oro per la Pace, organizzato da Archivio Disarmo con il sostegno delle
Cooperative aderenti a Legacoop.


La Colomba d'oro per la Pace, opera dello "scultore dei Papi" Pericle Fazzini, viene assegnata ogni anno a personalità del mondo dell'informazione che si sono distinte nel far conoscere casi virtuosi di gestione nonviolenta dei conflitti e di cooperazione internazionale e, nella società civile, si sono fatte portatrici di ideali di empatia, solidarietà e dialogo fra le persone.


La Giuria – formata da Fabrizio Battistelli, Dora Iacobelli, Riccardo Iacona, Dacia Maraini, Andrea Riccardi e Tana de Zulueta – quest'anno ha insignito con la "Colomba d'oro per l'informazione" Nello Scavo (giornalista di Avvenire), Antonio Mazzeo (blogger e giornalista freelance) e Francesca Nava (The Post Internazionale).

Il "Premio Speciale" di quest'edizione – che ha avuto come filo rosso la pandemia da coronavirus – è andato a Paolo Miranda (infermiere dell'Ospedale Maggiore di Cremona e appassionato di fotografia).

 

Leggi qui il comunicato