Dal 27 al 31 marzo si è tenuta a New York la prima parte della conferenza diplomatica per negoziare un trattato che proibisca l’utilizzo delle armi nucleari e la loro progressiva eliminazione. Le discussioni hanno visto la mancata partecipazione da parte di tutti gli Stati che possiedono arsenali nucleari, in un clima di crescente tensione a causa delle questioni di politica internazionale tra gli Stati Uniti guidati dal suo presidente Donald Trump e la Corea del Nord di Kim Jong-un.

 

Leggi la ricerca

Torna indietro