Ultimo aggiornamento: Fabio Franceschi, settembre 2020

Aggiornamenti precedenti: Francesca Pini, Nicola Cicolin, Eleonora Menozzi, Emanuele Malatesta

La storia e il quadro dei conflitti in Iraq, con uno sguardo rivolto agli avvenimenti più recenti. 

Le origini e le evoluzioni dello Stato Islamico in Iraq, le fragilità del Paese dopo la sconfitta dell'IS, le elezioni parlamentari del 12 maggio 2018; la rilevanza delle rivendicazioni curde, il lungo capitolo delle rivolte irachene, il vuoto istituzionale dopo le dimissioni di Al-Mahdi; le conseguenze dell'uccisione di Soleimani, il nuovo primo ministro e il Covid-19.

Le vittime, i rifugiati, le violazioni dei diritti umani: la pena di morte, le fosse comuni dell'ISIS, le sparizioni forzate, i limiti alla libertà di espressione. 

La presenza italiana in Iraq, le spese militari, i trasferimenti di armi e il quadro delle forze armate. 

- Leggi la scheda completa -

Torna indietro