Il 27 dicembre 2007 si sono tenute le elezioni presidenziali. Il 30 dello stesso mese la Commissione elettorale del Kenya ha annunciato che il presidente Mwai Kibaki aveva vinto le elezioni, ottenendo più voti del candidato dell'opposizione, Raila Odinga. Il partito di quest'ultimo, Movimento democratico arancione (ODM) ha ottenuto una vasta maggioranza di seggi parlamentari sul partito di Mwai Kibaki, Partito di unità nazionale (PNU) e altri partiti. Osservatori alle elezioni hanno contestato l'attendibilità del conteggio e dell'attribuzione del voto presidenziale.

Le critiche contro il governo di Mwai Kibaki sono continuate a causa del persistente clima d’impunità nei confronti degli alti funzionari di governo coinvolti in grossi scandali per corruzione. 

 

- Leggi la scheda completa -

Torna indietro